Parigi

"Respirare Parigi , conserva l'anima (Victor Hugo)"


Sicuramente Parigi è una città a dir poco meravigliosa: noi non siamo amanti delle grandi metropoli, del traffico e dei fiumi di gente, ma Parigi ha un altro fascino, è come vivere in un altro mondo. Approfittando dell'ospitalità dei cugini di Caci che vivono nel quartiere di Saint Denis, abbiamo già visitato la città due volte insieme: la conosciamo abbastanza bene anche se ogni angolo è sempre nuovo e meraviglioso.  Siamo stati una volta per Natale e un'altra volta in occasione del capodanno 2013 , in compagnia di Barbara e Stefano: Parigi purtroppo è molto caotica sotto le feste, ma gli addobbi e le luci di questo periodo creano un'atmosfera quasi magica ....

E' sicuramente una città fredda in inverno, dove giornate grigie si alternano ad altre splendide, ma gelide.  Parigi è bellissima da girare a piedi, ma considerando le distanze, la metro è davvero di grande aiuto : molte fermate riportano i nomi dei monumenti più celebri pertanto è davvero facile muoversi anche per chi va la prima volta.

Sacre Coeur- Montmartre
Sacre Coeur- Montmartre

Uno dei quartieri che personalmente amo di più è Montmartre, la "collina" di Parigi famosa per la sua luce particolare tanto da ispirare pittori ed artisti da tutto il mondo: il centro del quartiere è un brulicare di artisti e turisti che tra le viuzze strette cercano di cogliere il migliore scorcio di Parigi . E' proprio qui che abbiamo salutato il 2013 e festeggiato il 2014 la notte di capodanno, davanti alla bellissima basilica del Sacre Coeur.  Un suggerimento per chi si trova da queste parti : entrate per una crepe o un drink nella Creperie Le Tire Bouchons, proprio di fianco alla piazza degli artisti: troverete un posto speciale, particolare e suggestivo dove lasciare un segno del vostro passaggio. Noi l'abbiamo fatto a distanza di 5 anni e sicuramente lo rifaremo...

Altra tappa "d'obbligo" è la salita sulla Tour Eiffel : armatevi di pazienza e siate mattinieri se volete evitare file chilometriche, sicuramente consigliato è l'acquisto su internet dei biglietti a cui è riservato un ingresso speciale, anche se l'attesa  viene ripagata quando si è lassù !

Alternativa con molti meno turisti ma con vista mozzafiato di Parigi è la salita sulla Tour Montparnasse: questo edificio pieno di uffici offre una bellissima terrazza panoramica dalla quale si può vedere la Ville Lumière in tutto il suo splendore, potendo ammirare anche la Tour Eiffel e le Champs de Mars .

Ogni angolo di Parigi nasconde segreti e sorprese, quindi non fermatevi nei posti più turistici, ma girate per questa città meravigliosa.